I.V. M-K 37    



Questa Ŕ stata la prima Ferrari carrozzata da Zagato . Voluta dal pilota Antonio Stagnoli , concessionario scooter Piaggio di Milano , fu acquistata direttamenta da lui a Modena ( Solo il telaio ,  si presume con il N░ 0018 )ed Enzo Ferrari aveva gradito la proposta di affidare all'amico Ugo Zagato l'allestimento . Si partý con i lavori nei primi mesi del 1949 l'allestimento della carrozzeria si colloca tra giugno e luglio . Con questo modello il carrozziere Milanese rientra nel grande giro delle corse quello delle cilindrate maggiori anticipando il suo esordio nella categoria fino ai 2000 cm3 . Grande merito di questo esordio lo ebbe il figlio Elio Zagato amico di Stagnoli ed entrambi frequentatori della scuderia Ambrosiana che tra una cena e una chiacchera era nato , appunto suggerito da Elio , il progetto Ferrari Zagato .Il disegno del modello Ŕ firmato G.C. Gioachino Colombo apprezzato progettista e consulente dello stesso Ferrari e porta la data 31 marzo 1949 . Si sa che a fare materialmente l'auto fu il capo battilastra Stefano Bellini guidato da Zagato
Foto Dettagli
immagini da scaricare
 
files inseriti
Nessun elemento